A partire dal giorno 11 febbraio 2013, a tutti i richiedenti un visto per l’Iran sarà richiesto di depositare le proprie impronte digitali in consolato. Il passaporto con tutti i relativi documenti dovrà essere spedito ai nostri uffici e dovrà esserci data comunicazione su quale consolato vi é più comodo per il deposito delle impronte. Una volta in possesso del passaporto verificheremo presso il consolato l’arrivo dell’autorizzazione,successivamente verrete contattati per prendere un appuntamento per depositare presso il consolato competente le impronte digitali. Dopo aver effettuato questa operazione il nostro servizio si concluderà con il ritiro del passaporto e la relativa spedizione presso l’indirizzo da voi indicato.